Fosfatazione: che cos’è, a cosa serve e come viene effettuata

Updates and insights


25 Jul 2023

Cos’è e a cosa serve la fosfatazione

La fosfatazione è un processo chimico di conversione delle superfici metalliche in uno strato protettivo di fosfati metallici. Questi strati si formano mediante la reazione tra il metallo e una soluzione contenente ioni fosfato. Questa tecnica è particolarmente adatta per trattare superfici in acciaio, ferro e leghe metalliche. Il trattamento può essere effettuato utilizzando diverse formulazioni chimiche a seconda del tipo di metallo e delle proprietà desiderate dello strato fosfato.

 

Fosfatazione: caratteristiche e vantaggi

La fosfatazione offre numerosi vantaggi nel trattamento superficiale dei metalli. Innanzitutto, lo strato di fosfati metallici aumenta notevolmente la resistenza alla corrosione delle superfici trattate. Questo è particolarmente importante in ambienti industriali e climi aggressivi, dove i materiali metallici sono esposti a condizioni avverse. Inoltre, la fosfatazione crea una base ideale per l'applicazione di rivestimenti successivi, come vernici e lubrificanti, migliorando l'adesione e l'efficacia di tali trattamenti.

Un altro beneficio è la sua capacità di aumentare la resistenza all'usura delle superfici metalliche. Ciò è particolarmente rilevante per componenti meccanici sottoposti a carichi dinamici o abrasivi. Inoltre, la fosfatazione può migliorare la capacità di trattenere l'olio e la lubrificazione, riducendo l'attrito e l'usura durante l'uso.

 

Come viene effettuata la fosfatazione?

 La fosfatazione è un processo chimico relativamente semplice, ma richiede precisione e controllo per ottenere risultati ottimali. Di solito, il processo inizia con una fase di preparazione della superficie, che include pulizia, sgrassaggio e decapaggio del metallo per rimuovere impurità e residui. Successivamente, il materiale viene immerso in una soluzione contenente ioni fosfato. La soluzione chimica reagisce con la superficie metallica per formare uno strato di fosfati metallici stabili e aderenti.

A seconda delle specifiche applicazioni e dei requisiti di performance, possono essere utilizzati diversi tipi di fosfatazione, come fosfatazione al manganese, fosfatazione allo zinco o fosfatazione al ferro. Ogni tipo di fosfatazione offre vantaggi unici e viene scelto in base alle caratteristiche desiderate per la superficie trattata.

In conclusione, la fosfatazione è un importante processo di trattamento superficiale utilizzato per migliorare le proprietà dei materiali metallici. Attraverso la formazione di uno strato protettivo di fosfati metallici, la fosfatazione offre resistenza alla corrosione, migliora la capacità di adesione dei rivestimenti e aumenta la resistenza all'usura delle superfici metalliche. Con un'attenta preparazione e una selezione appropriata dei processi,  può contribuire significativamente all'aumento della durata e delle prestazioni dei componenti metallici in diverse applicazioni industriali.

View our Company Profile Click here!