Chemical 71®

DEPOSITO SUPERFICIALE ANTIUSURA E ANTIGRAFFIO SU ALLUMINIO, ACCIAIO, FERRO, OTTONE E BRONZO.

download

  • Aumento della microdurezza superficiale
  • Riporto magnetico
  • Coefficiente dielettrico alto

  • Riporto omogeneo costante su tutta la superficie del pezzo con una tolleranza di ±3 micron
  • Conforme a ASTM B733 REV 4

Processo di nichelatura chimica con medio tenore di fosforo (5-9%) con alte prestazioni antiusura e durezza superficiale.

Il nickel chimico depositato presenta vantaggi in termini di uniformità di spessore e durezza superficiale. Rispetto ad altri coating di nickel chimico, permette una velocità di deposizione in grado di soddisfare anche i tempi di produzione più stringenti.

RESISTENZA ALLA CORROSIONE

Il Chemical 71® è un riporto di nickel chimico con una resistenza alla corrosione superiore alla nichelatura elettrolitica e alla zincatura elettrolitica: raggiunti spessori superiori ai 30 micron infatti, può essere utilizzato anche in ambienti severi dal punto di vista corrosivo.

DUREZZA SUPERFICIALE

Il Chemical 71® viene scelto perché presenta così come deposto senza trattamento termico aggiuntivo una durezza di 650-750 hv, cioè circa 200 hv in più rispetto all’HIPLATE LM40.
Se viene effettuato un trattamento termico a 350°-400° si aumenta sensibilmente la microdurezza del riporto.

ALCUNI VALORI DA RITENERE

Densità: 7,86 grammi/cm2 a 20°C
Dilatazione termica: 13×10-6 cm/cm/°C
Modulo elasticità: 20.000 kg/mm2
Resistività elettrica: 60µΩ/cm
Conducibilità termica: 0,0135 cal/cm/sec/°C
Resistenza usura: simile a Cromo duro
Aderenza: da 34 a 46 kg/mm2

APPLICAZIONI

Nautico, marino, automobilistico, motociclistico, tessile, meccanico, elettrodomestico, aeronautico, macchine agricole, macchine per imballaggio.
SEDI DEL TRATTAMENTO: